Vivere in Svizzera: Informazione e consulenza online  

Farmacia

La farmacia è spesso la prima istituzione alla quale la gente si rivolge, se presenta sintomi di malattia.  I farmacisti e le farmaciste sono professionisti della salute, con un’eccellente formazione, capaci di consigliare in modo competente. In caso di dubbio vi indirizzeranno da un medico.

Il 60% delle medicine disponibile in Svizzera è venduto solo su presentazione di una ricetta medica. La regolamentazione è molto severa.
 

Attenzione !
Le ricette cosiddette rinnovabili sono valide un anno. Le dosi vendute sono indicate sulla ricetta. Non possono esser oltrepassate a piacere. Pensi perciò a farsi rifare la ricetta con un certo anticipo.
 

Controllo delle ricette

Le farmacie controllano le ricette facendo attenzione ai dosaggi. Se prende più medicine alla volta, la farmacia controllerà anche se i diversi prodotti sono compatibili. Ciò è importante, soprattutto quando nello stesso periodo consultasse vari medici.
 

Chi paga le medicine

Le casse malattia e le assicurazioni incidenti pagano circa l’80% delle medicine autorizzate sul mercato svizzero e riportate nella lista delle specialità.
 

Attenzione !
Le medicine sono pagate dalle casse malattia o dalle assicurazioni infortuni solo se sono state prescritte da un medico. Qualunque rimedio prenda senza prescrizione medica è a sue spese.
 

In farmacia, ha la possibilità :

  • di pagare le medicine in contanti e di farsi rimborsare dalla cassa malattia o dall’assicurazione incidente su presentazione dello scontrino e della ricetta.
  • o deporre un'apposita certificazione della cassa malati o dell’assicurazione infortuni. Queste certificazioni sono valide 3 mesi. Casse malattia o assicurazioni incidenti forniscono ai loro clienti delle carte elettroniche che sostituiscono le certificazioni su carta.  

Chiedete le medicine generiche

Molte medicine usuali sono state copiate; esistono quindi sul mercato medicine generiche, nettamente meno care. A causa del rapido aumento dei costi della salute, le farmacie son tenute a proporre sistematicamente ai loro clienti delle medicine generiche. Se non fosse così per la sua ricetta, si informi sul perché.
 

Attenzione !
Nel caso in cui esista un generico più conveniente che sia rimborsato dalle casse malattia, queste ultime prelevano una quota del 20% quando si sceglie la medicina autentica, salvo che il medico confermi che, per ragioni terapeutiche, non sia possibile usare un trattamento con una medicina generica.
 
Raccomandazione
Frequenti possibilmente sempre la stessa farmacia. Si assicura così un controllo migliore delle medicine prescritte e semplifica il lavoro amministrativo nei suoi confronti e nei confronti della sua cassa malattia e della  farmacia.

Legami :