Vivere in Svizzera: Informazione e consulenza online  

L’affitto (la pigione)


L'importo della mensualità è fissato nel contratto d’affitto. I locatari pagano in anticipo, vale a dire alla fine di ogni mese per quello seguente.

Gli affitti non devono superare in modo significativo l'importo considerato usuale. In Svizzera, le mensualità sono legate al tasso ipotecario. Salgono e scendono con questo.

Aumento dell'affitto

Se il proprietario vuole aumentare l’affitto perché il tasso ipotecario sale o perché ha fatto cambiamenti notevoli, deve farlo tramite un modulo ufficiale.

Attenzione!
Se considera l'aumento come ingiustificato, ha 30 giorni per fare ricorso per iscritto all'autorità di conciliazione competente del suo domicilio. Certi alloggi sono stati costruiti usufruendo di sussidi statali, ad esempio gli alloggi detti sociali. Qui, le norme che determinano gli aumenti di pigione sono diversi.

Diminuzione dell'affitto

Se i tassi ipotecari scendono, gli affitti di masima dovrebbero seguirne il calo. Ha allora il diritto di chiedere una diminuzione dell’affitto. Invii al locatore una lettera raccomandata che perori il suo caso.

Intorno ai tema : Spese accessorie